Categorie
Autori B

Bacchin Giovanni Romano

Nato a Belluno nel 1929, è un filosofo italiano. Negli anni ’60 insegna Filosofia e Storia e Filosofia della scienza presso l’Università di Perugia. Docente nei primi anni ’70 all’Università di Lecce, poi a Padova tenne la cattedra di Filosofia Teoretica. Membro della Società Filosofica Italiana. Morì a Rimini nel 1995.

Categorie
Autori B

Bacci Baccio Maria

Seguì i corsi di Adolfo de Carolis e Giovanni Fattori all’Accademia di Belle Arti di Firenze, ma interruppe gli studi per dedicarsi a ricerche personali influenzato da Cézanne. Debuttò a Firenze nel 1910 con una mostra allestita assieme a Giovanni Costetti. Durante la Seconda Guerra Mondiale venne nominato presidente della Commissione per la protezione delle opere d’arte del Comune di Firenze.

Categorie
Autori B

Balboni Brizza Maria Teresa

Storica dell’arte, è stata conservatrice del Museo Poldi Pezzoli di Milano e responsabile dei Servizi Educativi. Ha curato cataloghi e numerose guide del museo.

Categorie
Autori B

Barfucci Enrico

Nacque a Firenze nel 1889. Fu volontario nelle guerre di Libia e nella Prima Guerra Mondiale dove rimase in entrambi i casi ferito. Fu redattore a Tripoli della “Nuova Italia”. Sostenne la politica imperialista dalle colonne del “Il Nuovo Giornale”. Frequentò a Grenoble l’Università. Giornalista, editore, redattore e scrittore, nel 1922 fondò a Firenze l’Ente attività per la Toscana (EAT) da cui nacque “L’Illustrazione toscana” e il Maggio musicale fiorentino (1933). L’Ente, unito sotto il fascismo con l’Azienda autonoma del turismo, collaborò alla fondazione della Federazione toscana del turismo, promosse la realizzazione del progetto dell’autostrada Firenze-mare (1928-1932) e la costruzione del campo di golf dell’Ugolino. L’idea di istituire una Fiera internazionale del libro a Firenze (1922-1932) fu di Enrico Barfucci, e venne poi concretamente organizzata dall’editore Enrico Bemporad, presso il quale Barfucci fu direttore dell’ufficio stampa e propaganda. Mise a punto l’ordinamento regionale del turismo. Nel 1927 ideò a Firenze la Mostra internazionale dell’incisione moderna, mentre con Alfredo Lensi dette nuova vita alla rievocazione del Calcio storico fiorentino (1930). Entrò nel Partito nazionale fascista solo nel 1932 subendo numerosi attacchi stampa dagli stessi fascisti. Per interessamento di Giovanni Papini fu assunto come segretario dell’Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento di Firenze. Nei suoi memoriali di riabilitazione Barfucci sostenne di aver svolto negli anni bellici attività di sostegno agli ebrei e, in seguito, ai partigiani. Presidente de L’Unione fiorentina, fu l’ideatore e realizzatore della casa editrice “Il Rinascimento del libro”.

Categorie
Autori B

Bargellini Piero

(Firenze 1897-1980) Scrittore, politico, dirigente pubblico e sindaco di Firenze al tempo dell’alluvione del 1966, si distinse per coraggio durante la Prima Guerra Mondiale nella 19° Artiglieria di campagna. Dopo la guerra frequentò la Facoltà di Agraria a Pisa, ma abbandonò gli studi per i corsi di lettere e poi di pittura presso l’Accademia di Belle Arti. Insegnante e poi direttore didattico, nel 1937 fu nominato, per meriti eccezionali, ispettore centrale del ministero dell’Educazione Nazionale, incarico che lasciò nel 1948. Fu Esponente del cattolicesimo fiorentino, fondatore del periodico di cultura “Il Frontespizio”. Autore di numerose pubblicazioni di carattere divulgativo, per le arti figurative, la letteratura, la storia religiosa.

Categorie
Autori B

Barlozzetti Ugo

Saggista e scrittore, è critico d’arte ed esperto di storia e strategia militare. Laureato in lettere moderne, dal 1969 ha insegnato Storia dell’Arte presso il Liceo Artistico Statale di Firenze. È membro e collaboratore di molte Associazioni e Istituzioni tra cui: Direttivo della Società Italiana di Storia Militare, il Souvenir Napoléonien, l’Accademia fiorentina dell’Arte del Disegno, il Museo del Figurino Storico di Calenzano. È presidente del Gruppo Donatello di Firenze. Fondatore e Segretario Generale dell’Associazione Amici Museo Stibbert, in passato è stato anche uno dei componenti della Commissione Cultura del Comune di Firenze. Ha prodotto numerosi articoli e libri ed ha curato esposizioni su temi legati alla comunicazione della storia.

Categorie
Autori B

Bellini Luigi

Grande collezionista d’arte e antiquario, discendeva da famiglia di antiquari fiorentini di fama internazionale. È stato creatore della Mostra dell’Antiquariato e del Comitato per la Ricostruzione del Ponte a Santa Trinita.

Categorie
Autori B

Benvenuti Papi Anna

Nata ad Empoli, si è laureata presso l’Università di Firenze. Vicina agli ambienti culturali della storiografia francese, ha spesso soggiornato a Parigi partecipando ai seminari di J. Le Goff e J.C. Schmitt. Le sue ricerche sono indirizzate sul versante della storia delle mentalità e dell’immaginario religioso, con particolare attenzione alla rappresentazione della santità vista come aspetto significativo della realtà sociale e culturale del Medioevo italiano. Dal 2007 al 2010 è stata vicepresidente della Società Italiana degli Storici Medievalisti.

Categorie
Autori B

Berenson Bernard

Categorie
Autori B

Bertani Licia